Il tartufo patrimonio dell’Unesco, tartufai da tutto l’Abruzzo ad Avezzano per un aggiornamento sulla candidatura

Review Title
  • Quality
  • Awesomeness
  • SEO
4.9

Summary

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. Nemo enim ipsam voluptatem quia voluptas sit aspernatur aut odit aut fugit. Accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo. Ut aut reiciendis voluptatibus maiores alias consequatur aut perferendis doloribus asperiores repellat. Et harum quidem rerum facilis est et expedita distinctio.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Tartufai da tutto l’Abruzzo ad Avezzano per un aggiornamento sulla “candidatura Unesco della cerca e cavatura del tartufo in Italia, conoscenze e pratica tradizionali”. Domani nella sede dell’ex Arssa si aprirà alle 10 la tavola rotonda organizzata dall’associazione tartufai della Marsica e dalla federazione nazionale associazione tartufai Italiani con il patrocinio della Regione Abruzzo, della provincia dell’Aquila, dell’ordine dei dottori agronomi e dottori forestali della provincia dell’Aquila, del collegio degli agrotecnici e agrotecnici laureati della provincia dell’Aquila.

Gianni Orlandi, presidente dell’associazione tartufai della Marsica aprirà i lavori che poi proseguiranno con le relazioni tecniche che saranno curate da Fabio Cerretano, presidente della federazione nazionale associazione tartufai Italiani, e di Antonella Brancadoro, direttore associazione nazionale città del tartufo che illustreranno nei loro interventi l’iter che sta portando alla candidatura all’Unesco della cerca della casa dura del tartufo in Italia.

A concludere gli interventi sarà Emanuele Imprudente, vicepresidente della giunta regionale d’Abruzzo e assessore l’agricoltura, caccia e pesca parchi e riserve naturali, sistema idrico e ambiente.

Comments (5)

  1. john
    • Joseph Scott
  2. Matt
  3. Lloyd Budd
  4. MTS

Rispondi a Joseph Scott Annulla risposta